AVVISO PUBBLICO

La categoria

20/06/2019

L'Amministrazione Comunale rende noto che al fine di perseguire una politica di razionalizzazione del “bene essenziale acqua” che spesso a causa degli evasori e del massiccio utilizzo per usi impropri (annaffiamento di orti, giardini, lavaggio autovetture ecc.) e che tale utilizzo mette a rischio le scorte d’acqua accumulate, sarà avviato, da giovedì 20 giugno 2019, un controllo su tutto il territorio comunale per procedere all’individuazione di usi impropri ed eventuali allacci non regolari.

SI INFORMA

che ai sensi dell’Ordinanza Sindacale n. 15/2016 e dell’art. 7 bis del D.Lgs. 267/00 e ss.mm. i contravventori saranno puniti con una sanzione amministrativa da un minimo di €. 100,00 a un massimo di € 500,00 e comunque saranno applicate le sanzioni previste dalle vigenti disposizioni di Legge.

indietro

torna all'inizio del contenuto