Coronavirus: Dichiarato, dal Consiglio dei Ministri, lo stato di emergenza nazionale per la durata di 6 mesi

La categoria

02/02/2020

Coronavirus: Dichiarato, dal Consiglio dei Ministri, lo stato di emergenza nazionale per la durata di 6 mesi

Per approfondire è possibile collegarsi ai seguenti link del Ministero della Salute e del Dipartimento di Protezione Civile

http://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/homeNuovoCoronavirus.jsp

 

http://www.protezionecivile.gov.it/media-comunicazione/comunicati-stampa/dettaglio/-/asset_publisher/default/content/coronavirus-convocato-il-comitato-operativo-della-protezione-civile

 

ll direttore generale del Dipartimento Tutela della Salute, Antonio Belcastro, ha illustrato le misure messe in campo per affrontare le eventuali problematiche legate all’epidemia. “La Calabria – ha affermato – è stata tra le prime Regioni ad aver aderito ai protocolli nazionali. Il ministero della Salute ha istituto il numero verde 1500 al quale chiunque si trovi sul territorio nazionale può chiamare. Non è un call center, perché a rispondere sono medici specialisti in malattie infettive, che a loro volta fanno una prima scrematura. Se questi operatori – ha spiegato il dg del Dipartimento regionale Tutela della Salute – si rendono conto che ci può essere un sospetto, invitano chi ha chiamato a rivolgersi a un numero unico della propria regione, che abbiamo individuato nel reparto malattie infettive dell’ospedale “Pugliese” di Catanzaro, operativo 24 ore su 24. A loro volta gli operatori sanitari del “Pugliese” fanno un’ulteriore selezione: se ritengono che ci sia il sospetto indirizzano chi ha chiamato al reparto malattie infettive di Catanzaro se è dell’area centro, o di Reggio se è della provincia reggina o a Cosenza se è della provincia reggina. 

 

 

 

indietro

torna all'inizio del contenuto